Master universitario di primo livello

FINALMENTE UN MASTER SULLA PARTECIPAZIONE E LA CITTADINANZA ATTIVA

   Obiettivo generale è fornire conoscenze teoriche, competenze specifiche e metodologie di pratiche partecipative e deliberative, attraverso una formazione interdisciplinare, tra etica, politica, economia, diritto, e dinamiche sociali; conoscere sia le idee che sostanziano la democrazia partecipata (attraverso lo studio di teorie, filoni di pensiero, differenti chiavi ermeneutiche ed epistemologiche), che le principali metodologie, tecniche e formule di partecipazione e deliberazione in riferimento all’autonomia degli enti locali. In sintesi, fornire conoscenze teoriche e competenze pratiche utili per le professioni e i ruoli di responsabilità politica, nelle organizzazioni della cittadinanza attiva, nell’amministrazione pubblica, nel mondo dell’associazionismo e della libera partecipazione popolare.

   L'Associazione Demos è promotrice in virtù di un rapporto convenzionale con l'Università di Teramo; la Prof.ssa Fiammetta Ricci, Associato di Etica Pubblica all'UniTe e socia fondatrice della nostra Associazione, è Coordinatrice del Master (fricci@unite.it).

  Il termine ultimo per l’iscrizione al Master per l’Anno Accademico 2020-2021 nell’Università degli Studi di Teramo, già fissato per il 31 dicembre 2020, è differito al 23 gennaio 2021.

  Questa proroga permette a tutti gli enti partner del Master, che avevano sottoscritto la nota di intenti, di ultimare l’iter di firma delle Convenzioni e di erogazione delle borse di studio, e consente a tutti gli interessati di approfondire meglio i contenuti del Master per decidere con maggiore consapevolezza di intraprendere questo percorso di studi post-lauream, unico in Italia.