Accesso area riservata

Cerca

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

IL COMITATO DI QUARTIERE SILVI SUD RIPARTE IN PIENA ESTATE CON UNA AFFOLLATA ASSEMBLEA CITTADINA

IMG 20180820 WA0003IMG 20180819 WA0010

Il Comitato di Quartiere Silvi sud non ha mai interrotto le sue attività per la "pausa estiva". Forte era il desiderio di aprire un confronto con la nuova Amministrazione comunale e questo Comitato ha mantenuto fede a tale impegno preso con i cittadini prima delle elezioni. Molti cittadini errano presenti. Questa è la linfa vitale della democrazia. Era presente il Sindaco in rappresentanza della Giunta comunale ma mancavano, guarda un po'...ce lo aspettavamo...alcuni candidati sindaco che della democrazia partecipativa, in campagna elettorale, avevano fatto una bandiera.

La Presidente Rosa Vernice ci ha inviato un piccolo report che pubblichiamo di seguito.

IMG 20180820 WA0005IMG 20180820 WA0004 1

ASSEMBLEA Di QUARTIERE

domenica 19 agosto 2018 ore 16:00

presso Hotel ELENA RESORT- viale Po,1zona Piomba- Silvi

 

Sono presenti i cittadini di quartiere silvisud , assieme al Comitato, per incontrare 

  • ·Il sindaco, Andrea Scordella
  • ·Il comandante della Polizia municipale, Giustino Michetti

Ordine del giorno:

  1. Viabilità  e parcheggi, soprattutto in occasione della stagione estiva;
  2. Sicurezza;
  3. Prospettive di interventi da parte della nuova Amministrazione comunale

   Con spirito collaborativo sono state ascoltate le tante lamentele riscontrate fra i residenti circa la problematica viabilità a causa del traffico sempre più intenso che rende invivibili anche le case adiacenti alle strade principali di Silvi. Si è denunciatolo il cattivo stato del manto stradale e della carenza di posteggi  che limita la partecipazione agli eventi nel paese, con proposta di creare servizi alternativi di trasporto urbano e favorendo la mobilità ciclopedonale.

   In premessa il sindaco Andrea Scordella nel puntualizzare che l’Ammministrazione non ha al momento disponibilità economiche per risolvere nell’immediato tutte le problematiche denunciate, sottolinea che si sta attivando per recuperare risorse per il Comune, soprattutto contrastando l’illegalità diffusa (TARI pagata solo dal 50% dei contribuenti!).

   I cittadini hanno indicato proposte dettate dal proprio vissuto quotidiano, per migliorare la viabilità  nel quartiere e in tutto il territorio di Silvi. Si suggerisce di smaltire il traffico eliminando i semafori lungo la Nazionale adriatica e creare piccole rotatorie. Ma  questa ipotesi viene subito confutata dal comandante Giustino Michetti che ne dichiara la impossibilità realizzazione per mancanza di spazi a norma.

   Si indica anche di utilizzare lo stradone per Atri da connettere a nord con la Nazionale in modo da evitare l’attraversamento di Silvi, almeno del traffico non diretto nella nostra cittadina.

   E quando il sindaco  comunica ai cittadini che presto l’Amministrazione opererà per creare un PIANO di Viabilità  e Parcheggi, viene proposto dal presidente del comitato silvisud, a partire da questa assemblea di quartiere,di lanciare una campagna di ascolto e partecipazione della cittadinanza per raccogliere osservazioni e suggerimenti ad un nuovo Piano di viabilità! La proposta è accolta da tutti i presenti con entusiasmo.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

IL CORSO "PER COSTRUIRE BINARI DI DEMOCRAZIA" SI TRASFERISCE A SILVI SUD

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

IL PATRIMONIO ARBOREO DI SILVI E' IN PERICOLO. IL COMMISSARIO PREFETIZIO APPLICHI LE LEGGI!

IL COMITATO RICORRE AL DIFENSORE CIVICO REGIONALE

27545690 1894722104173146 5817633955107721788 nMONICA1

Il Comitato di Quartiere Silvi Sud, con l'affiancamento dell'Associazione Conalpa e della nostra Associazione, dopo aver segnalato al Commissario prefettizio il pericolo imminente di distruzione delle palme, parte importante del patrimonio arboreo della Città per la comparsa del punteruolo rosso e non avendo avuto risposta alcuna, anche in osservanza agli obblighi di legge che ricadono in capo al Comune, ricorre al Difensore Civico regionale contro tale inerzia.

Per spiegare alla stampa e ai cittadini il motivo di tale ricorso (stragiudiziale e conciliativo) il Comitato, il Conalpa e Demos indicono una

CONFERENZA STAMPA

per giovedi 8 febbraio 2018, alle ore 11,30

presso la sede provvisoria del Comitato in via Leonardo Da Vinci 28-30

(ex farmacia comunale)

Alla Conferenza stampa sono state invitate tutte le testate giornalistiche radiofoniche e televisive della zona.

E' pubblica per cui tutti i cittadini possono partecipare

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

volantino estemporanea PDF page 001

Il Comitato di quartiere Silvisud con l'Associazione DEMOS e la partecipazione del pittore Roberto Di Giampaolo che presiederà la giuria, organizza
 
 
1°concorso di pittura estemporanea
" l’estate..."
 
venerdì 21 luglio 2017, premiazione: ore 18.30 in piazza Colatriani – Silvi
 
• Al concorso possono partecipare pittori di qualsiasi età e nazionalità.
• l' iscrizione per l'estemporanea è gratuita.
• La scheda di adesione è disponibile presso parrucchiere Carlos in via Leonardo da Vinci, dove potrà essere riconsegnata, compilata, entro il 18 luglio 2017.
 
 
Il Presidente del comitato
Monica D’Aurelio
 
 
 
Per ulteriori informazioni: Cell. 328.1733581
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Facebook: Comitato di Quartiere SILVISUD

 

 

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Riceviamo e pubblichiamo la locandina di un evento che si svolgerà a Silvi il prossimo 14 ottbre, con una breve riflessione dettata da una recente ciorcostanza giuliese e da altre teramane. A Giulianova, la tradizionale disponibilità dell'Amministrazione comunale verso i comitati di quartiere è messa in discussione da chi non dovrebbe; a Teramo l'apparato amministrativo (insieme alla maggioranza politica) oppone un muro di gomma alle realtà partecipative della Città; a Silvi, dirigenti e funzionari del Comune si rendono disponibili ad incontrare i cittadini insieme al Comitato di quartiere. Quest'ultimo è un bellissiomo esempio di collaborazione. Si rammenta che a Silvi c'è il Commissario prefettizio.

Buona democrazia!

 

22007823 1838330879812269 4248629195078748918 n

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Comitato di Quartiere Silvi sud. Dopo un anno…

di Giancarmine Astolfi

Delegato del Quartiere Silvi sud

Giancarmine1

   Potrei scrivere all'infinito ma voglio raggruppare in poche frasi (e non di circostanza) quello che ha lasciato in me questo primo anno di esperienza con il comitato di quartiere Silvi sud. Il nostro percorso ideale di partecipazione attiva mi ha personalmente arricchito di conoscenza territoriale e direi soprattutto di aggregazione sociale. Non conoscevo (come molti non conoscono) una necessità della democrazia: l’ascolto. Ora è diventato una mia priorità. Io insieme agli altri componenti del Comitato raccogliamo tutte le proposte e le idee dei cittadini, valutandole insieme a loro mediante i tavoli di lavoro. Se ne parla e se ne ragiona insieme secondo lo spirito dell’inclusione e del pluralismo delle idee. Le aperte e democratiche discussioni aiutano tutti nel rapporto sociale per "provare" a migliorare le relazioni sociali, risolvere problematiche concrete e rivalutare il nostro Quartiere.

   Prima ancora che politica (perché la politica è cosa dei cittadini per definizione), quella che viviamo da quasi un anno a Silvi sud è una esperienza sociale e di coinvolgimento molto gratificante sotto tutti i punti di vista. Nessuno di noi percepisce una retribuzione da nessuno, anzi, come è stato già detto, ci auto-finanziamo per le spese necessarie minime e indispensabili. Chi afferma che la democrazia deve essere gratis mente sapendo di mentire.

   Questo comitato di Quartiere “silvarolo”, come altri che si sviluppano velocemente, costituisce una spiunta propulsiva per conquistare migliori rapporti sociali. Il mio contributo se pur minimo mi rende appagato e le soddisfazioni arrivano dalla socialità che si è creata e si rigenera insieme ai cittadini del Quartiere.

   Come in un bel romanzo. Vorremmo affiancarli nello scrivere essi stessi una bella storia d’amore per la democrazia già disegnata nella Costituzione, ma i cui capitoli devono essere sviluppati. Esattamente secondo le linee che sono state già tracciate lì da chi ha dato la vita per questo.

Social media link